Concerto

Les Ventredis

16 agosto 2019 — ore 17.30

Immaginate un venerdì sera, un abito elegante, una carrozza, un invito e un salotto in cui trovarsi per condividere pettegolezzi e musica tra autori di rilievo musicale caduti nell’oblio e altri non premiati nella loro vita che invece oggi tutti conoscono. In questo segno questo concerto del Quartetto Ludus che si è specializzato proprio nella ricerca e in repertori spesso ingiustamente trascurati.

G.Ph.TELEMANN (1681-1767)
Sonata a violino I,Violino II,Viola e Violono (Affettuoso, Allegro-Adagio,Vivace)

F. GIARDINI (1716 – 1796)
Quartetto d’archi op.25/6 in Sol (Andante, Adagio, Allegro, Presto)

W.A. MOZART (1756 – 1791)
Quartetto d’archi Kv.156 in sol maggiore (Presto, Adagio, Tempo di Minuetto)

C. STAMIZ (1745-1801)
Quartetto d’archi Nr.1 op.22 in Si bem Magg. (Allegro-Andante-Moderato)

“LES VENTREDIS”
Les Vendredis – Polka in Re / in D (N.Sokolow)
Menuet in Si bem maggiore/ in B Dur (J.Wihtol)
Mazurka in La minore / A Moll (N.Sokolow)
Courante in Sol maggiore / G Dur (A.Glazounow)
Polka in Do maggiore /C Dur (A.Kopylow)

Prenota

Il nostro sito web ha bisogno di cookies per funzionare. Leggi l’informativa.
Maggiori informazioni