Le rose inglesi

Tra le rose inglesi di Villa Carlotta sicuramente noterete Gertrude Jekyll. Cresce sul pergolato retrostante l’aiuola e riunisce i caratteri tipici di questo gruppo: il rosa delle rose antiche (che era quasi scomparso quando furono ottenute le prime rose moderne tra gli ibridi di Tea) e il profumo, forte ma ben bilanciato. Si tratta di un profumo tra più gradevoli fra le rose inglesi, ereditato dal progenitore da cui si ricavò il polline nel processo di ibridazione: la rosa Portland Comte de Charmbord. La rifiorenza ci consente di mostrarvi i suoi bellissimi fiori da maggio fino a fine stagione.

Vi stupiranno, man mano che vi avvicinate alla caffetteria, anche le forme sinuose di Rosa Port Sunlight e il tenue color albicocca dei suoi bellissimi fiori, molto pieni, con più di 41 petali.

Home / Giardino / Le rose inglesi

Il nostro sito web ha bisogno di cookies per funzionare. Leggi l’informativa.
Maggiori informazioni