loading..
Italiano  English  Francaise 
     
Villa Carlotta Villa Carlotta Villa Carlotta Villa Carlotta Villa Carlotta Villa Carlotta Villa Carlotta Villa Carlotta Villa Carlotta
CHICCHE DI RISO

21 Maggio 2016 Conosciamo e degustiamo insieme il riso! ore 11.00 e ore 13.00
TRAMONTI IN MUSICA

Giovedì 12 Maggio, ore 17.00 Le più belle Arie e Canzoni della tradizione vocale italiana - soprano e pianoforte
PRESENTAZIONE SUMMER CAMP

15 MAGGIO, ore 16.00. Presentazione del summer camp 2016. Un momento aperto a tutti i genitori interessati per presentare le novità di quest'anno.
Villa Carlotta | Museo | Giardino Botanico
MAPPA DEL MUSEO MAPPA DEL GIARDINO
EVENTI


31/03/2016 - 22/06/2016
GESTIONE DI PARCHI E GIARDINI A BASSO IMPATTO AMBIETALE


06/04/2016 - 08/05/2016
COME LE NUVOLE - GIAMPIERO REVERBERI


23/04/2016 - 08/05/2016
DREAMS. BEBUL VOORTMAN


Visualizza calendario completo >
Villa Carlotta vi accoglie con il suo magnifico parco botanico e le sue sale ricche di capolavori d’arte.

Villa Carlotta è un luogo di rara bellezza: qui capolavori della natura e dell'ingegno umano convivono armoniosamente in 70.000 mq tra giardini e strutture museali.

In una conca naturale, tra lago e montagne, il marchese Giorgio Clerici fece edificare alla fine del 1600 una splendida dimora, imponente ma sobria, circondata da un giardino all'italiana, di fronte ad uno scenario mozzafiato sulle dolomitiche Grigne e Bellagio.

Con Gian Battista Sommariva, il successivo proprietario, la villa toccò il sommo dello splendore, arricchendosi di opere d'arte e divenendo meta irrinunciabile per una visita sul lago di Como. Sommariva, che acquisì la proprietà agli inizi dell'Ottocento, volle che parte del giardino fosse trasformato in uno straordinario parco romantico e che la villa venisse impreziosita con capolavori di Canova, Thorvaldsen e Hayez.

Il parco di villa Carlotta è celeberrimo per la stupefacente fioritura primaverile dei rododendri e delle azalee in oltre 150 varietà. Tuttavia ogni periodo dell'anno è adatto per una visita: antichi esemplari di camelie, cedri e sequoie secolari, platani immensi e essenze esotiche si propongono ai visitatori in un alternarsi di ambientazioni create nei secoli dagli architetti dei giardini.


PARTNERS / NETWORKS

SPONSOR TECNICI