Mostra

Canova, novello Fidia

24 settembre – 11 dicembre 2022

In occasione del secondo centenario della morte di Antonio Canova (1757 - 1822), Villa Carlotta celebra l'eredità di uno dei più grandi maestri della scultura di tutti i tempi in grado di trasformare l'idea stessa della scultura e la sua tecnica, creando capolavori immortali diventati popolari e riprodotti in tutto il mondo.

La mostra, la prima nel suo genere, pone a confronto la poetica artistica di Antonio Canova con quella di Fidia di Atene, suo “alter ego” dell’antichità, invitando il pubblico a intraprendere un inedito percorso alla riscoperta dei due autori attraverso il dialogo tra le opere canoviane del museo e alcuni importanti prestiti di reperti archeologici provenienti dai maggiori musei italiani, tra i quali il Museo Archeologico nazionale di Napoli, il Museo Archeologico Nazionale di Firenze, l’Accademia di Belle Arti di Brera, il Museo di Antichità dei Musei Reali di Torino.

A cura di Gianfranco Adornato con Maria Angela Previtera e Elena Lissoni

Scarica il comunicato stampa

Il nostro sito web ha bisogno di cookies per funzionare. Leggi l’informativa.
Maggiori informazioni