Mostra

Mario Carrieri. Amata bellezza. Fiori e Visioni a Villa Carlotta

15 settembre – 4 novembre 2018

L’uso peculiare della luce rende Mario Carrieri uno dei più apprezzati interpreti fotografici della scultura, da quella antica a quella africana. Si dedica anche alle riprese di architettura, con un’operosità ininterrotta che lo porta a seguire ai quattro angoli del mondo il lavoro di molti dei più apprezzati architetti del nostro tempo, tra i quali Renzo Piano, Michele De Lucchi, Aldo Rossi, Norman Foster, Richard Meier e Rem Koolhass.

Negli ultimi decenni Mario Carrieri ha affiancato alla sua attività principale un’incessante ricerca personale dedicata a un unico soggetto: i fiori. Un tema all’apparenza tradizionale che nello sguardo sensibile e sempre fuori dagli schemi di questo artista si trasforma in una riflessione sul nodo inestricabile che lega la bellezza alla coscienza della sua caducità, in un continuo interrogarsi sulla forza dell’istinto vitale e sulla drammaticità che ad esso si accompagna nel consumarsi di ogni esistenza, così umana come naturale.

Il nostro sito web ha bisogno di cookies per funzionare. Leggi l’informativa.
Maggiori informazioni